Michele Camporese (foto Francesco Farina)
Michele Camporese (foto Francesco Farina)

17 presenze, 5 gol e un playout vinto nella stagione 2021/22. Riparte da qui l’avventura in riva al Crati di Michele Camporese. Nel mezzo due esperienze meno fortunate, causa infortuni, con Reggina e Feralpisaló. Proprio le condizioni fisiche del calciatore hanno spinto il club di Via degli Stadi ad effettuare dei controlli supplementari, che sembravano aver messo in discussione l’affare. Verifiche che evidentemente hanno dato esito positivo.

L’esperto difensore ha firmato con i lupi un contratto fino a giugno, in prestito con obbligo di riscatto.

Il comunicato ufficiale dell’ingaggio di Camporese

”La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Michele Camporese, proveniente dalla Società Feralpisalò. Il difensore, nato a Pisa il 19/05/1992, si trasferisce in rossoblù con la formula del trasferimento temporaneo fino al 30 giugno 2024 con obbligo di riscatto e vestiràla maglia numero 5. Si tratta di un gradito ritorno in maglia rossoblù dopo la positiva esperienza nella stagione 21/22 che lo ha visto protagonista nel girone di ritorno con 5 reti in 15 presenze.

Cresciuto nel Settore Giovanile nella Fiorentina, esordisce in prima squadra nella stagione 2010/2011 giocando in gare di Coppa Italia e Serie A. Passato in prestito al Cesena nell’estate del 2013 conquista la promozione in massima serie. Negli anni successivi veste le maglie di Empoli, Benevento, Foggia, Pordenone e Reggina. Vanta inoltre 3 presenze con la Nazionale Under 21.

Bentornato in rossoblù Michele!”

Entra nel nuovo canale Whatsapp de Il Dot