consiglio provinciale cosenza
consiglio provinciale cosenza

Approvati in Consiglio Provinciale importanti provvedimenti in materia di finanziamenti PNRR e reclutamento personale pubblico

Si è tenuto questa mattina, nella Sala delle Adunanze del Palazzo della Provincia, una importante riunione del Consiglio Provinciale. Chiamato a discutere e ad approvare un O.d.G. ricco di proposte qualificanti, che per la Presidente Succurro «sono il risultato di un lavoro di squadra con la maggioranza consiliare e i Dirigenti – che ringrazio tutti – del quale sono soddisfatta e orgogliosa. Perché apporta grandi benefici al territorio e alla comunità».

In apertura dei lavori, la Presidente della Provincia ha illustrato i punti più salienti, in primis la variazione n. 1/2023 al bilancio di previsione finanziario 2022/2024 anno 2023, per risorse PNRR relative all’avvio di opere indifferibili: «una variazione in entrata che testimonia la lungimiranza della scelta relativa all’istituzione di un Settore PNRR. Che abbiamo affidato a un Dirigente giovane e competente che riesce ad intercettare finanziamenti apprezzabili».

consiglio provinciale cosenza
consiglio provinciale cosenza

L’approvazione dello schema di convenzione con i Comuni del territorio provinciale, per l’esercizio integrato e semplificato del reclutamento del personale, per Rosaria Succurro significa «andare incontro alle esigenze dei Comuni, carenti di risorse finanziarie e di personale qualificato. Che aderendo alle suddette procedure potranno attingere a mezzo di interpello comparativo dagli elenchi degli idonei per l’assunzione di personale senza sostenere i costi e le lungaggini dei concorsi singoli».

Fra gli altri punti rilevanti:

la revoca dello stato di liquidazione della ALESSCO s.r.l. – in possesso di competenza specifica nella progettazione, gestione e realizzazione di progetti energivori e di salvaguardia ambientale. Che «può diventare il braccio operativo della Provincia di Cosenza per un ambizioso e complessivo progetto di assistenza ai comuni nelle tematiche ambientali. Per come evincibile dal piano industriale del 27-03-2023, sottoscritto dal Commissario Liquidatore».

L’adesione ad Assonautica Cosenza, quale Socio promotore, della costituenda Associazione provinciale per lo sviluppo dell’economia del mare quale struttura associativa territoriale provinciale dell’Assonautica Italiana. L’approvazione del Regolamento per il Garante provinciale dei detenuti. Organismo che potrà contribuire a promuovere una cultura di umanizzazione della pena, mediante l’esercizio di funzioni di osservazione, vigilanza e segnalazione alle autorità competenti di eventuali violazioni dei diritti dei detenuti.

Il Consiglio Provinciale ha altresì provveduto alla nomina, quale membro subentrante del Collegio dei Revisori per il triennio 2022/2025, del Dott. Giuseppe Moio.

Il Collegio dei Revisori per il triennio 2022-2025, alla luce della nuova nomina, è così composto: dott. Vittorio Cerbini – Presidente; dott. Michele Aurelio e dott. Giuseppe Moio – Componenti.