Europei Volley femminile, Italia-Svizzera 3-0 tutto facile per le azzurre
Europei Volley femminile, Italia-Svizzera 3-0 tutto facile per le azzurre

Un’altra notte magica per le Azzurre del Volley. Dopo il successo contro la Romania all’esordio del torneo, ecco un’altra partita brillante contro la Svizzera.

Dopo la splendida atmosfera all’Arena di Verona, l’Italia gioca al Palasport di Monza per la seconda giornata del Girone B. Un successo mai in discussione contro la Svizzera (3-0 con i parziali di 25-14, 25-19, 25-13). La squadra di Lauren Bertolacci è entrata a far parte del lotto delle 24 iscritte all’Europeo grazie all’esclusione della Russia per i motivi legati al conflitto in Ucraina.

Europei Volley femminile, Italia-Svizzera 3-0 tutto facile per le azzurre
Europei Volley femminile, Italia-Svizzera 3-0 tutto facile per le azzurre

Le elvetiche sono state quindi ripescate come migliori terze dei gironi di qualificazione e rappresentano sulla carta la “cenerentola” del gruppo, occupando la posizione numero 54 del ranking mondiale.

Azzurre a tratti spettacolari, nonostante il ct Mazzanti abbia ribadito che la sua squadra sia stata conservativa. Grazie alle prodezze di Ekaterina Antropova (top scorer per l’Italia con 16 punti) schierata ancora titolare al posto di Paola Egonu, di Marina Lubian che festeggia al meglio la sua presenza numero 100 in Nazionale con 12 punti messi a segno, di Elena Pietrini con 12, del capitano Sylla con 10 e i primi punti (5) di Egonu, la nazionale raggiunge un successo che fa solo che bene alla classifica di questi Europei di volley.

Le Azzurre torneranno in campo domani, sabato 19 agosto, contro la Bulgaria.