F1 L'ultima Pole Position dell'anno è targata ancora Verstappen - Abu Dhabi
F1 L'ultima Pole Position dell'anno è targata ancora Verstappen - Abu Dhabi

Giunti alla fine di questo mondiale 2023 di Formula 1. E’ già tanta la nostalgia che si percepisce nel paddock, ma c’è ancora una gara a cui pensare. Yas Marina ha ancora tanto da regalare.

ABU DHABI – Sì, perché nonostante non ci siano più in palio i titoli mondiali, andati a Max Verstappen e alla Red Bull, c’è ancora in bilico il secondo posto costruttori (tra Mercedes e Ferrari) e il quarto posto piloti (conteso da quattro piloti).

Le prove libere hanno regalato molto equilibrio, con la Mercedes di George Russell migliore di tutti in due sessioni, la Ferrari di Leclerc distinta in una sola. La Ferrari non mai vinto a Yas Marina in ben 14 edizioni, né centrato una volta la pole position. I migliori risultati del Cavallino Rampante nel GP di Abu Dhabi sono quattro secondi posti, conquistati da Fernando Alonso nel 2011 e nel 2012, a cui si sommano quelli raggiunti da Sebastian Vettel (2018) e Charles Leclerc (2022).

Le vittorie delle ultime 5 edizioni se le sono contese solamente Lewis Hamilton e Max Verstappen: l’inglese nel 2018 e nel 2019, l’olandese dal 2020 al 2022, con la vittoria del 2021 che fu decisiva proprio nella conquista del titolo mondiale sul diretto rivale.

IL RISULTATO DELLE QUALIFICHE DI ABU DHABI

Le qualifiche a Yas Marina sono iniziate alle ore 15:00 in punto italiane.

PUNTO Q1 – Max Verstappen su Red Bull è stato il più veloce nella prima sessione delle qualifiche. Secondo Perez, terzo Tsunoda. Tra gli eliminati spunta il nome di Carlos Sainz (Non veniva eliminato in Q1 da Brasile ’19), Magnussen, Bottas, Zhou, Sargeant. Per il Ferrarista sarà una gara di rimonta e sa subito complicata.

PUNTO Q2 – Anche nel Q2 Max Verstappen su Red Bull è stato il più veloce: 1:23.740 il suo crono. Secondo Norris e terzo Leclerc. Eliminati: Lews Hamilton (che pareggia così l’eliminazione di Sainz in Q1), Ocon, Stroll, Albon, Ricciardo.

E visto che all’olandese piace la coerenza, Max Verstappen si prende di forza anche l’ultima POLE POSITION dell’anno (32^ pole in Carriera). Il tre volte campione della Red Bull scatterà davanti a tutti, dunque, con una prima fila completata da un favoloso Charles Leclerc su Ferrari che segna il miglior tempo nel terzo settore (32^ prima fila in Carriera (8^ quest’anno, 1^ nel GP di Abu Dhabi) EGUAGLIA Gerhard BERGER,  al 25° posto di tutti i tempi). In seconda fila Piastri e Russell. Molto bene anche Tsunoda, sesto in griglia con la sua AlphaTauri. Domani la gara scatterà alle ore 14:00 italiane.

LA GRIGLIA DI PARTENZA