La Provincia di Cosenza presente a Rimini, alla Fiera del Turismo

«La Provincia di Cosenza a Rimini per promuovere e mettere in rete le bellezze di un territorio – il nostro. Che ha tanto da offrire in termini di bellezze naturali e paesaggistiche, storia, cultura ed eccellenze enogastronomiche».

Così il Presidente Rosaria Succurro, presente al TTG Travel Experience di Rimini nello stand “Calabria Straordinaria” della Regione Calabria – il marketplace del turismo in Italia. In programma dall’11 al 13 ottobre nel Quartiere fieristico della cittadina emiliana.

La Provincia di Cosenza presente a Rimini, alla Fiera del Turismo
La Provincia di Cosenza presente a Rimini, alla Fiera del Turismo

Un’opportunità che il Presidente Succurro considera importante e che non esita a definire fondamentale per sostenere l’offerta turistica del cosentino in un contesto internazionale che vede la presenza di buyers da tutto il mondo e dove la domanda e l’offerta si incontrano.

«L’opportunità di mettere insieme due mari, lo Jonio e il Tirreno. E poi la montagna – il Pollino, la Sila; le terme e i parchi termali, i parchi archeologici, la ciclovia dei Parchi – impossibile da non cogliere, troppo importante per rendere protagonista il territorio cosentino. Abbiamo tante bellezze che, all’interno di questo meraviglioso stand della Regione Calabria, dicono la loro», ha concluso Rosaria Succurro.

Un contesto di eccezionale rilievo, dunque. In cui gli operatori locali tornano a promuovere il turismo dei nostri borghi meravigliosi e quello naturalistico e sostenibile in cui l’uomo ritrova il giusto rapporto con la natura.