I ventimila del Marulla durante Cosenza-Vicenza visti dall'alto (foto Edoardo Trentinella)

Comunicato congiunto del Cosenza Calcio e dell’amministrazione comunale di Cosenza in seguito al sopralluogo della Lega di Serie B presso lo Stadio San Vito Gigi Marulla.

In merito alle richieste avanzate dal Gos e dalla Commissione Provinciale di vigilanza per i locali di pubblico spettacolo, per la realizzazione, nello Stadio San Vito-Marulla, di quegli interventi necessari per l’iscrizione del Cosenza Calcio al prossimo campionato di Serie B, si registra l’intervento della Lega di Serie B. In particolare a seguito di un ulteriore sopralluogo da parte dell’Ing. Carlo Longhi, avvenuto in data 28 giugno, sono state confermate le criticità infrastrutturali che dovranno essere risolte entro e non oltre venerdì 22 luglio, al fine di garantire il regolare svolgimento di tutti gli eventi programmati presso lo stadio.

Viene dunque fissato un termine per assolvere alle impellenze che il Comune di Cosenza in modo prioritario, congiuntamente alla Società Cosenza Calcio, si impegna ad eseguire con effetto immediato e nei termini prefissati al fine di ottenere le necessarie autorizzazioni per la disputa del prossimo campionato.