Sindaco Caruso e Presidente Guarascio in un recente incontro (foto IlCosenza.it)
Sindaco Caruso e Presidente Guarascio in un recente incontro (foto IlCosenza.it)

La mancata partecipazione del Presidente Eugenio Guarascio all’incontro di oggi pomeriggio non deve essere letta come una scorrettezza istituzionale, ma semplicemente come un’assenza preannunciata e giustificata da impegni presi precedentemente“. E’ quanto si legge in una nota diffusa sul sito ufficiale del Cosenza Calcio.

Del resto Presidente e Sindaco – prosegue il comunicato – si sono incontrati il 23 giugno scorso nella Sala Stampa Bergamini (nella foto) allo scopo di porre le basi per la nuova intesa e lasciare ai propri collaboratori il compito di individuare le migliori soluzioni tecniche da intraprendere. Evidentemente le alte temperature che caratterizzano queste giornate hanno portato i rappresentanti dell’Amministrazione a travisare il significato dell’assenza del Presidente portandoli ad annullare l’incontro, durante il quale si sarebbero dovuti definire alcuni aspetti tecnici, respingendo la delegazione societaria, questo sì in modo sgarbato. Lo stesso Presidente si era reso disponibile ad incontrare il primo cittadino nelle ore successive alla riunione.

Nonostante quanto accaduto e il disappunto causato – viene scritto in conclusione – da un evidente equivoco, la Società del Cosenza Calcio è disponibile a fissare un nuovo incontro al fine di superare le incomprensioni e giungere ad una soluzione condivisa per la gestione dell’impianto per il bene del calcio cosentino“.