Serie A8 Calabria i risultati dell'8ª e 10ª giornata dei campionati
Serie A8 Calabria i risultati dell'8ª e 10ª giornata dei campionati

Sempre più nel vivo l’avvincente campionato del Serie A8 al Real Zumpano (CS) e al Centro Sportivo Marca di Cosenza. Ecco tutti i risultati della 8ª giornata di Serie A e della 10ª giornata di Serie A2.

La massima serie si apre con i due anticipi di giornata: la Fiorentina batte la Roma 4 a 2 d’esperienza e di classe, trovando la quarta vittoria consecutiva. I giallorossi spendono tante energie ma rimangono, per un’altra settimana, a quota quattro punti. Al momentaneo primo posto dei viola risponde il Parma un’ora dopo con la vittoria sul Sassuolo per 3 a 1. Neroverdi reagiscono e riaprono la partita troppo tardi dopo aver concesso tanto, quarta sconfitta consecutiva e ottavo posto che ancora non si fa pericoloso.

Serie A8 Calabria i risultati dell'8ª e 10ª giornata dei campionati
Serie A8 Calabria i risultati dell’8ª e 10ª giornata dei campionati

Vince anche il Perugia 2 a 1 contro l’ultima della classe Genoa: per i grifoni quinta vittoria consecutiva e quarto posto condiviso con il Bologna che prende solo un punto nel posticipo contro l’Atalanta. Torna alla vittoria il Monza dopo un mini periodo negativo di risultati sfortunati: 3 a 1 sul Verona. Seconda vittoria consecutiva, infine, anche per il Palermo che porta a casa il risultato i 6 a 2 nel bellissimo match contro il Cagliari che scala sesto dopo un avvio di stagione incredibile.

La classifica marcatori vede in testa Cortale Fabio del Bologna con 11 reti, segue Edoardo Bilotti del Parma con 8. A 6 gol un bel po’ di protagonisti: Gagliardi Alessandro, Colasuonno Pierfrancesco, Mirabelli Roberto e Franco Giacomo.

La Serie A2, che ha proseguito per due giornate nel periodo natalizio, ha trovato una nuova capolista: il Torino. Granata che aprono la 10ª giornata con la vittoria sulla Feralpisalò in una partita al cardiopalma tra rimonte e contropassaggi. 0-0 invece tra Cittadella e Milan, un buon punto per i rossoneri che ritornano a 0 dopo aver scontato i punti di penalità e possono così ripartire. 4 a 2 del Napoli sulla Ternana e 1-1 tra Bari e Pescara nella delicata sfida di bassa classifica.

Vince anche l’Inter  7 a 1 ai danni della Sampdoria: neroazzurri ora terzi in classifica, blucerchiati (che avevano trovato le prime due vittorie stagionali) costretti nuovamente a fermarsi. La giornata corrente ha visto anche il 5 a 5 tra Venezia e Lazio nella bellissima sfida sotto il gelo del “Real Zumpano”. Entrambe “perdono” la possibilità di aggrapparsi alle prime posizioni. Con il Frosinone che ne approfitta per allungare grazie alla vittoria sul Sudtirol per 7 a 4.

La classifica marcatori vede Oliveto Vincenzo a 14 reti, seguito da Grillo Diego a 12. Scigliano Francesco prosegue con 11 mentre Prezio Domenico si presenta con 10 realizzazioni.

Entra nel nuovo canale Whatsapp de Il Dot