Sinner vs De Minaur - Toronto 2023

Il primo Masters 1000 è ora realtà per Jannik Sinner. Il prossimo numero 6 del ranking Atp ha sconfitto Alex De Minaur con il punteggio di 6-4, 6-1 in nella finale del Canadian Open. Al terzo tentativo Jannik riesce così a mettere le mani su un 1000 e lo fa con pieno merito. Nettissima la superiorità mostrata sul cemento outdoor di Toronto sul rivale di giornata.

Pronti, via e Sinner prova subito a scappare strappando il servizio all’avversario e portandosi rapidamente sul 2-0. L’australiano però è un osso duro, è noto per la sua tenacia. Restituisce il favore all’azzurro e si riporta subito in parità. Un altro break per parte manda i finalisti sul 4-4. L’altoatesino decide a questo punto che è arrivato il momento di affondare il colpo e chiude il set 6-4 in 53 minuti.

La supremazia del miglior italiano del ranking prosegue anche nel secondo set. In men che non si dica Jannik si ritrova sul 4-1 e vola a vele spiegate verso il trionfo, che si materializza con il 6-1 finale. Sinner in trionfo!

Questo è un grande risultato che condivido con le persone che mi sono vicine tutti i giorni – ha detto Sinner prima della premiazione – È un bel momento da condividere con loro, stiamo lavorando duro. Questi risultati ci fanno sentire più forte e ci fanno venire la fame di lavorare ancor di più. Ho sentito la pressione, non mento, ma credo di averla gestita bene, trattando tutti con il giusto rispetto in campo“.