Domenico Di Carlo (foto Farina)
Domenico Di Carlo (foto Farina)

Il Vicenza ha deciso di cambiare guida tecnica dopo le 5 sconfitte collezionate nelle prime 5 giornate di campionato. Domenico Di Carlo ha ricevuto in mattinata comunicazione di esonero dal ruolo di allenatore della squadra biancorossa.

Del resto la panchina del tecnico era traballante già prima del match perso 3-2 ieri sera sul campo della Spal. Inevitabile la decisione del patron Renzo Rosso di dare uno scossone all’ambiente sollevando Di Carlo dall’incarico.

Costruito per disputare un altro tipo di campionato, il Vicenza si trova in fondo alla classifica con uno score pesantemente negativo. Nessun punto all’attivo dopo le prime cinque giornate di Serie B. E ultimo posto in graduatoria in coabitazione con l’Alessandria, che ha fatto peggio solo in termini di differenza reti.

Già individuato e annunciato il sostituto di Di Carlo. È Cristian Brocchi, all’ex tecnico del Monza il compito di risollevare le sorti del Vicenza. A partire da domenica, quando è in programma il difficile match casalingo con una Cremonese in ottimo stato di forma e reduce dai successi con Cittadella e Parma.

IL COMUNICATO DELL’ESONERO DI DI CARLO

La Società LR Vicenza comunica che in data odierna si è interrotto il rapporto con Domenico Di Carlo, quale Allenatore Responsabile della Prima Squadra. Contestualmente sono stati sollevati dai rispettivi incarichi l’Allenatore in seconda Claudio Valigi, il Preparatore Atletico Lorenzo Riela e il Collaboratore Tecnico-Match Analyst Martino Sofia. La Società desidera ringraziare mister Di Carlo e lo staff per aver guidato la squadra alla promozione in Serie B, per l’impegno, la passione e l’attaccamento ai colori biancorossi. Di Carlo è e sarà per sempre una bandiera di questo Club, per quanto dimostrato dapprima come giocatore sul campo e poi come allenatore in questi due anni.

Articolo PrecedenteDe Lieto Vollaro nominato responsabile organizzativo del Cosenza
Articolo successivoLa gallery di Cosenza – Como
Daniele Cianflone
Daniele Cianflone è nato a Cosenza il 26 agosto 1981. Calciofilo dalla nascita, segue anche il tennis con particolare attenzione. Coltiva altre passioni come lettura, cinema e musica, con una predilezione per il rock anni '70 e il cantautorato italiano. Esordisce partecipando da opinionista nella trasmissione sportiva "Lupi Si Nasce", della quale diventa nel tempo autore e conduttore. Per tre anni è redattore di Cosenza Post. Ha poi collaborato per quattro stagioni con l'Ufficio Stampa del Cosenza Calcio. Nel giugno 2022 viene nominato Responsabile della Comunicazione della Pirossigeno Cosenza, squadra di calcio a 5 che milita in Serie A. Conduce "Pianeta Cosenza-Clima Partita" e "Random" sugli schermi de Il Dot Tv. E' iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Calabria dal 2019 e oggi è Direttore Responsabile de Il Dot.