Coppa d'Africa: Senegal ko ai rigori. Sorridono Kessié e compagni

Comincia a delinearsi il tabellone dei quarti di finale della Coppa d’Africa 2023. Non stanno mancando di certo le sorprese, l’ultima è quella di ieri sera con i campioni in carica del Senegal eliminati dai padroni di casa della Costa d’Avorio ai rigori (4-5) dopo l’1-1 nei tempi regolamentari. Ora Kessié e compagni aspettano di conoscere l’avversaria ai quarti dove troveranno la vincente di Mali-Burkina Faso.

Nell’altro match di lunedì 29 gennaio è Capo Verde ad avere la meglio sulla Mauritania grazie ad un rigore del capitano Ryan Mendes all’88’.

SENEGAL-COSTA D’AVORIO

E’ il big match degli ottavi, da molti etichettato come una finale anticipata. Senegal e Costa d’Avorio si sfidano al “Charles Konan Banny” di Yamoussoukro.
Partita che si stappa subito dopo 4′ quando da un cross di Sadio Mané il mancino di Habib Diallo si scatena sotto la traversa non lasciando scampo a Yahia Fofana.

Proprio l’assist man del gol Mané al 9′ minuto rischia grosso intervenendo duramente su Sangaré con i piedi a martello. Fallo che richiederebbe il cartellino rosso ma l’arbitro lo grazia con un giallo.
Gli Elefanti rimangono comunque aggrappati al match con il Senegal che non riesce a siglare il 2-0 definitivo. Il match gira in favore dei padroni di casa con l’ingresso al 73′ di Franck Kessié.

Giunti al minuto 81′ il portiere ex Chelsea Mendy atterra Nicholas Pepe lanciato con una palla senza senso di Haller. Il rigore è evidente, non per l’arbitro che esita molto prima di essere richiamato al VAR e concedere il calcio di rigore ai padroni di casa.

Dal dischetto va proprio Kessié che pareggia i conti a pochi minuti dai supplementari.
Non succede granchè nell’extra-time, la stanchezza si fa sentire tra i 22 in campo. Allora si procede con i calci di rigore. Niakhaté, terzo rigorista del Senegal colpisce il palo mentre gli Elefanti non sbagliano un colpo e fanno 5 su 5. Del “presidente” Franck Kessié il penalty decisivo che regala ai suoi l’accesso ai quarti. I campioni in carica, a sorpresa, si vedono costretti ad abdicare già agli ottavi.

RISULTATI E TABELLONE

All’appello mancano solo due partite per completare il tabellone degli ottavi di finale. Oggi alle ore 18 andrà in scena MALI-BURKINA FASO, mentre alle ore 21 sarà il turno di MAROCCO-SUDAFRICA.
Questi i risultati dei match andati in scena fin qui negli ottavi:

ANGOLA-NAMIBIA 3-0 (38′ e 42′ Gelson Dala, 66′ Mabululu)
NIGERIA-CAMERUN 2-0 (36′ e 90′ Lookman)
GUINEA EQUATORIALE-GUINEA 0-1 (98′ Bayo)
EGITTO-RD CONGO 1-1 (8-9 dcr) (37′ Mechak, 45′ rig. Mohamed)
CAPO VERDE-MAURITANIA 1-0 (88′ rig. Mendes)
SENEGAL-COSTA D’AVORIO 1-1 (4-5 dcr) (4′ Diallo, 86′ rig. Kessié)

                                Entra nel nuovo canale Whatsapp de Il Dot