F1-Williams svelata la nuova livrea targata Gulf (Credits Williams Racing Twitter)
F1-Williams svelata la nuova livrea targata Gulf (Credits Williams Racing Twitter)

Williams ha svelato la livrea speciale “Gulf Oil” che scenderà in pista nei gran premi asiatici di Giappone, Singapore e Bahrain. Il nuovo design è stato scelto attraverso una votazione online da parte dei fan. Lo sponsor, che fa da richiamo alla nota compagnia petrolifera statunitense, rievoca quanto fatto in partnership con McLaren a Monaco nel 2021. Con una novità rispetto ad allora, la decisione finale della livrea spettava ai fan.

Un team che oltre a far parlare di sé con le ottime prestazioni viste nelle ultime uscite, sta dando sfoggio anche a delle combinazioni estetiche accattivanti.

Vediamo meglio le varie livree

La scelta della livrea speciale era basata su una gamma di quattro texture differenti, create dal reparto marketing della Williams. Si chiamavano Heritage, Contemporary, Visionary e Bolder than Bold. Al lancio del contest, il Team Principal ex Mercedes James Vowles aveva espresso la sua preferenza per la livrea Heritage. Salvo poi vedere vincere la livrea Bolder than Bold, con oltre 180.000 voti. Ricordando la livrea per la stagione in corso che venne svelata il sei febbraio, si era creata l’aspettativa di vedere una livrea che potesse portare i colori dello storico sponsor. Aspettative poi deluse da una livrea in pratica uguale a quella del 2022 salvo poi fare un passo indietro da parte della scuderia britannica per riportare i colori del marchio Gulf. Inoltre, attualmente Williams sta usando un’altra livrea particolare già da Silverstone per celebrare gli 800 Gran Premi in Formula 1.