Mondiali paralimpici 2023, Bebe Vio è campionessa del mondo per la 4° volta
Mondiali paralimpici 2023, Bebe Vio è campionessa del mondo per la 4° volta

Altro grande successo che arricchisce un palmares di tutto rispetto per l’atleta veneta Bebe Vio. 

Quest’altra medaglia si aggiunge alle due medaglie d’oro nel fioretto individuale alle paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e Tokyo 2020, all’argento di Tokyo e al bronzo di Rio de Janeiro a squadre, oltre ai cinque ori e due bronzi ai Mondiali, i cinque ori e all’argento agli Europei e agli altri podi in Coppa del Mondo.

Mondiali paralimpici 2023, Bebe Vio è campionessa del mondo per la 4° volta
Mondiali paralimpici 2023, Bebe Vio è campionessa del mondo per la 4° volta

Il percorso di Bebe Vio in questi Mondiali di Scherma paralimpici 2023 è stato perfetto: l’azzurra è partita con un 15-0 sull’ucraina Pozniak al primo turno e poi con un 15-2 sulla britannica Moore negli ottavi. Nei quarti si è sbarazzata della nipponica Sakura per 15-5. In semifinale è arrivato il 15-6 su Nga Tong di Hong Kongp prima della finale dove ha battuto 15-8 la cinese Rong Xiao completando l’impresa con un urlo liberatorio.

Al “PalaTerni” Bebe Vio commenta con la sua solita verve: “Che finale è stata? Eh, figo. Combattuta. Ad un certo punto non ci ho creduto ma per fortuna ci hanno creduto tutti quelli intorno a me e a quel punto anche io. È andata bene… È stato bellissimo, perché in casa, perché Terni è stata stupenda. La squadra è stata magnifica, come tutto il resto. Abbiamo vinto, insieme! Vedere il palazzetto pieno mi ha riempito il cuore e dato l’energia per portare a casa il Mondiale, il quarto consecutivo Grazie a tutti. Questa medaglia è vostra!”.