La stagione invernale del Comitato FISI Calabro Lucano prosegue questa settimana con un doppio appuntamento.

Sabato 18 febbraio, a Viggiano (Pz), sulle piste di Montagna Grande, si disputeranno le gare di slalom gigante per il conseguimento del Trofeo “Alta Val D’Agri”. Si tratta di una competizione promozionale di sci alpino che rappresenta un importante segnale di ripartenza della disciplina sul territorio lucano, frutto della sinergia fra lo Sci Club Volturino, presieduto da Alfonso Taranto, e lo Sci Club Viggiano, guidato da Domenico Priore, con la collaborazione del Collegio regionale dei Maestri. La gara è aperta alle categorie Pulcini, Children, Giovani, Seniores, Master, maschili e femminili, con partenza alle ore 15.

Domenica 19 febbraio, al Centro Fondo Carlomagno di San Giovanni in Fiore (Cs), si terranno invece le gare di sci nordico per il 1° Trofeo “Altopiano della Sila”, valevoli come campionato regionale Sprint a Tecnica Libera e campionato provinciale Gimkana. La competizione anticipa di due settimane l’importante finale nazionale del Criterium Interappenninico, storica manifestazione in più tappe che ha visto gli atleti CAL gareggiare a inizio mese a Opi, in Abruzzo, e che chiuderà i battenti proprio sulle piste silane.

Le recenti abbondanti nevicate hanno ridato vitalità ai comprensori sciistici, con importanti ricadute anche sul movimento degli sport invernali che ha ritrovato linfa e dinamismo, fra l’ottimismo dei dirigenti e l’entusiasmo degli sportivi.