Rende Teatro Festival, annunciato il programma degli eventi
Rende Teatro Festival, annunciato il programma degli eventi

L’attesissima 5^ edizione del Rende Teatro Festival è stata annunciata da poche ore, con una selezione di prima fascia, avendo  protagonisti volti di caratura nazionale, che calcheranno il palco del Teatro Garden di Rende, a partire dal 18 Ottobre 2023.

Da anni la kermesse è diventata punto di riferimento per le produzioni italiane, garantendo al pubblico spettacoli di qualità con artisti di spessore e generando un cartellone che è considerato, da esperti del settore, uno dei migliori del Sud Italia.

Il programma della 5^ edizione del Rende Teatro Festival 

Si partirà con l’irriverente comicità di Pio e Amedeo, il 18 ed il 19 Ottobre, con il nuovo “Felicissimo Show”, per poi approdare agli spettacoli in abbonamento iniziando con la nuova commedia di Enzo De Caro in “L’Avaro Immaginario”.  Al Rende Teatro Festival non mancherà nemmeno la musica, il giorno dell’Immacolata sono attesi Fiorella Mannoia e Danilo Rea per dar vita a “Luce” un concerto inedito piano e voce strutturato proprio per i grandi live teatrali. Nella giornata di ieri, annunciata anche Levante in “Opera Futura”, concerto realizzato in collaborazione con Vivo Concerti e TicketService Calabria, che andrà in scena il 4 Aprile 2024.

Programmazione rivolta anche alle famiglie con la data dal gusto natalizio di Carolina Benvenga del 3 Gennaio, per poi passare a veterani del Teatro come Francesco Procopio ed Enzo Casertano in “Miseria Bella” il 20 Gennaio. Per la prima volta in assoluto a Rende arriva Maurizio Battista, reduce dal successo del Circo Massimo di Roma, il 24 Gennaio. A concludere il mese di Gennaio sarà Giorgio Pasotti in “Io, Shakespeare e Pirandello”, per poi passare ad uno dei colossi della commedia partenopea Carlo Buccirosso, che fa il suo ritorno a Rende dopo anni di assenza, con lo spettacolo “Il vedovo allegro” il 3 Febbraio.

Il 16 Febbraio sarà l’ora di Leo Gullotta e Fabio Grossi, il 24 Febbraio la tanto acclamata e seguita Katia Follesa, insieme ad Angelo Pisani, il 27 Febbraio un classico del teatro con Gianfranco Jannuzzo e Barbara De Rossi in “Il padre della sposa”. Il 7 Marzo il nuovo spettacolo di Francesca Chillemi in “Il giocattolaio” . Il 19 Marzo altro ritorno con Biagio Izzo in “Balcone a tre Piazze” prima di arrivare ad una delle date più attese con uno dei comici più amati in Italia, Andrea Pucci nel nuovo show 2024, il 22 ed il 23 Marzo insieme alla sua band.

Il 12 Aprile Rocco Papaleo in “Divertissment”, il 16 Aprile il Musical dei sogni “Neverland” con Roberto Ciufoli ed Anastasia Kuzmina ed il 23 Aprile il maestro Paolo Crepet che porterà in scena “Lezioni di Sogni”. A concludere la stagione un talento della nostra terrà, nonché Rendese Doc, Francesco Mastroianni che porterà in scena “Actor Dei” un musical ispirato alla vita di Padre Pio.

Le parole del direttore artistico, Alfredo De Luca

Iniziata già la prelazione per gli abbonati della stagione precedente presso il punto vendita autorizzato Inprimafila di Cosenza, campagna abbonamenti che durerà fino al 20 Novembre.

Il Rende Teatro Festival rientra nel progetto del Tirreno Festival realizzato con il cofinanziamento della Regione Calabria, il patrocinio degli enti locali e la direzione artistica di Alfredo De Luca.

Lo stesso De Luca, reduce dalla stagione estiva dei record del Teatro dei Ruderi e del Settembre Rendese, conclude: “In questi anni abbiamo cercato di dare segnali importanti, i grandi spettacoli dal vivo sono programmati anche nella nostra regione. In tanti invidiavano le stagioni teatrali d’oltre regione, adesso il pubblico ha ampia scelta su un cartellone di oltre 20 date. Leggere il nome della mia città nei tour dei big è una grande soddisfazione. Bisogna lavorare per fare sempre meglio, lo dobbiamo soprattutto per il pubblico che ci sostiene da anni.

Appuntamento dunque con la 5^ edizione del Rende Teatro Festival che aprirà il sipario il 18 Ottobre al Teatro Garden di Rende con Pio e Amedeo.