Concerto Geolier Settembre Rendese
Concerto Geolier Settembre Rendese

Partenza col botto per il Settembre Rendese 2023 – ora è ufficiale, il concerto di Geolier è l’evento con più spettatori di tutte le 58 edizioni del festival più longevo della regione.

Bagno di folla su Via Rossini ieri sera con il concertone di apertura dell’ampio programma realizzato dal Comune di Rende con il cofinanziamento della Regione Calabria e la magistrale direzione artistica di Alfredo De Luca.

Concerto Geolier Settembre Rendese
Concerto Geolier Settembre Rendese

Circa 30.000 spettatori per la prima serata con uno degli artisti più attesi della kermesse, Geolier – rapper partenopeo che ha battuto tutti i record di presenze con il suo tour estivo “Il coraggio dei Bambini”. Re delle classifiche e re dei live, che ha fatto registrare il nuovo record di presenze nel Settembre Rendese, ogni anno epicentro dei grandi eventi live. Pubblico in attesa sin dal primo pomeriggio per omaggiare l’artista dell’estate premiato sul palco di via Rossini a fine concerto dal Direttore artistico De Luca accompagnato dal giornalista, ed inviato Sky Sport Italia, Sandro Donato Grosso. A Geolier va il premio Settembre Rendese come “Miglior Tour Estivo 2023”. Lo stesso cantautore, super ascoltato dalle nuove generazioni, afferma dopo il live di essersi sentito a casa con spettatori così calorosi.

Il commento del direttore artistico De Luca

A fine serata conclude De Luca: “Oggi si è scritta una pagina importante dello spettacolo dal vivo della città di Rende, bisogna essere orgogliosi di aver coinvolto l’intera area urbana. Si è mobilitata gente d’oltre regione per partecipare all’evento. Abbiamo vinto tutti insieme, forze dell’ordine, addetti ai lavori, attività commerciali, tecnici, maestranze ma soprattutto ha vinto il pubblico, che non si era mai visto così numeroso”.

Grande entusiasmo per la serata inaugurale della 58^ edizione del Settembre Rendese che ha già vinto in partenza su tutti i fronti, adesso appuntamento ad Arcavacata con lo storico concorso canoro, che sarà finalizzato dal live acustico di Verdiana, prima di passare alle due giornate dedicate allo splendido borgo antico di Rende con la Notte degli Artisti e l’unica data in Calabria di Nello Daniele, che insieme alla band dell’intramontabile fratello Pino calcheranno il palco di Piazza Costantinopoli per un tributo assoluto alla musica d’autore.