Le pagelle di Cosenza-Reggina

MICAI 6 Nel primo tempo poco reattivo sul tiro di Gori, si riscatta alla grande nella ripresa su Strelec. Esperienza

RISPOLI 6+ Spreca una colossale palla gol, per il resto gioca una partita di spessore. Presente

RIGIONE 6,5 Partita attenta e senza troppe distrazioni. Concentrato

MERONI 6 Gioca una partita senza particolari sbavature. Ordinato

D’ORAZIO 6,5 Nella ripresa diventa una spina nel fianco per la Reggina. Mai domo

L'occasione di D'Orazio nel secondo tempo (foto Farina)
L’occasione di D’Orazio nel secondo tempo (foto Farina)

FLORENZI 6 + Non era facile rientrare dopo un periodo di stop per infortunio. La sua parte la fa sempre. Stremato

VOCA 6 La solita partita di quantità a fare legna. Sostanza

BRESCIANINI 6+ Timido nel primo tempo, molto più coraggioso nella ripresa. Volitivo

CORTINOVIS 6,5 Non si fa condizionare dall’ammonizione presa ad inizio partita. Punto di riferimento

MARRAS 6,5 Gioca più da centrocampista aggiunto che da attaccante. Non si ferma un attimo. Maratoneta

ZILLI 6 Nel primo tempo si sfianca da solo contro tutta la difesa della Reggina. Poco incisivo sotto porta, ma l’impegno c’è. Lottatore

DALLA PANCHINA DEL COSENZA

CALO’ 7 Finalmente il regista che tutti aspettavano da tanto tempo. Entra lui, cambia la partita. Decisivo

D’URSO 7 Pochi palloni toccati ma sempre con estrema qualità. Assist al bacio per Nasti. Ritrovato

NASTI 8 Doppietta straordinaria in un minuto di gioco. Da raccontare un giorno ai nipotini. Re Mida

DELIC 6,5 Fa la cosa giusta nel momento giusto, si gira abilmente e mette al centro un delizioso assist che vale il momentaneo pareggio dei lupi. Incisivo

All. VIALI 7 Dopo tanti voti negativi questa volta legge molto bene la partita. Il Cosenza, al di là del risultato finale, gioca una buona gara sia nel primo che nel secondo tempo contro una delle corazzate del campionato. Indovina tutti i cambi. Redivivo