Brunori SAS e Fabrizio De Andrè (foto Paolo Talanca Facebook)
Brunori SAS e Fabrizio De Andrè (foto Paolo Talanca Facebook)

Il celebre cantautore cosentino Dario Brunori apre il nuovo anno ricevendo un altro prestigioso riconoscimento che arricchisce il suo personale palmares di premi. E’ stato di fatti insignito della “Targa Faber 2023″

La Brunori sas è senza dubbio una delle più importanti band nell’ambito del panorama musicale italiano. Dopo aver curato le musiche de “Il grande giorno, commedia che ha  segnato il ritorno del trio Aldo, Giovanni e Giacomo al cinema uscito nelle sale il 22 Dicembre 2022.

La motivazione del premio a Brunori SAS

Il “Premio De André” è stato creato nel 2002 per dare risalto ad artisti che emergono per l’originalità delle loro composizioni. La Fondazione Fabrizio De André Onlus vede la direzione artistica di Luisa Melis ed è organizzata da iCompany.

Il Premio Fabrizio De André ha una giuria costituita da scrittori, giornalisti, critici musicali e operatori del settore. Tra i vari nomi vale la pena menzionare: Massimo Bonelli, Fausto Pellegrini, Ilaria Pilar Patassini, Paolo Talanca, Fabrizio Finamore.

La giuria è presieduta da Dori Ghezzi, cantante e moglie di Fabrizio de André del quale gestisce il patrimonio artistico. Paolo Talanca, giornalista e critico musicale esperto di cantautori italiani, ha voluto dedicare sulla sua pagina Facebook un post riguardo l’assegnazione del premio.

Dario Brunori vince la Targa Faber 2023 perché è uno dei principali artisti in Italia a saper concepire una canzone come fatto culturale e artistico, che sa descrivere la realtà secondo l’attitudine dei nostri migliori cantautori. Nelle sue stagioni creative, Brunori segna un percorso in cui la fedeltà alla propria poetica e al proprio modo di vedere le cose è il motivo centrale.

Un’urgenza che evolve al maturare dell’uomo, testimoniando l’aderenza tra l’arte e la vita, i voli e le cadute di una generazione liquida che vede cambiare intorno a sé troppo rapidamente i linguaggi, i punti di riferimento e le prospettive, tra responsabilità limitate, individuali e collettive”.

La Calabria sarà presente con altri due artisti finalisti nella Sezione Musica: Barreca (Taurianova – RC) e Marco Russo (Catanzaro). L’edizione XXI del Premio Fabrizio De André XXI si concluderà giovedì 12 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con la proclamazione dei vincitori delle tre sezioni.

Qui i biglietti per il premio Fabrizio De Andrè.

Quando
Data/e: 12 Gennaio 2023
Orario: 21:00 – 23:00

Dove
Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi
Viale Pietro de Coubertin, 30 – Roma

Prezzo
da € 15,00

Altre informazioni su www.ticketone.it