Inaugurata questa mattina la Strada Provinciale 164 - Civita-Cassano

È stata inaugurata questa mattina la strada provinciale n. 164 Civita Cassano, che riapre al traffico veicolare dopo una lunga chiusura di circa 15 anni.

L’impegno assunto al riguardo dalla Presidente Succurro nell’estate del 2022 è stato onorato in tempi celeri, perché «non può esserci sviluppo e crescita di una comunità se è isolata e priva di arterie di comunicazione all’altezza di questo nome». Una giornata importante quella odierna, ma per la Presidente Succurro «non importano le primogeniture sulle opere che si vanno a realizzare, ma la cosa più importante è che abbiamo restituito alle comunità di Civita e di Cassano un’arteria molto importante che diminuisce i tempi di percorrenza e soprattutto riporta sicurezza stradale ai territori».

La strada era interrotta dal km. 0+200 al km. 4+500 circa su un totale di 6 km. I lavori hanno riguardato il montaggio delle barriere guard-rail, la sistemazione dei tombini con montaggio delle griglie, la canalizzazione delle acque superficiali e la realizzazione del manto di bitumazione, per un importo complessivo di 150 mila euro.

Sulla strada è stato anche inserito un sistema di monitoraggio per verificare se il versante subisce dei movimenti, la qual cosa aumenta la sicurezza dei mezzi e degli automobilisti. La strada è quindi da oggi nuovamente al servizio delle comunità e dei turisti, che potranno nuovamente godere di un panorama splendido. Un passo in più per il sostegno del turismo dei nostri borghi.

«Abbiamo molta attenzione per questo territorio – ha infine commentato la Presidente Succurro – e nel Comune di Cassano, come Provincia di Cosenza, abbiamo già intercettato finanziamenti per oltre 5 milioni di euro tra viabilità ed edilizia scolastica, che ci consentiranno di effettuare interventi importanti».