Cimino tornato titolare in Cosenza-Ternana (foto Francesco Farina)
Cimino tornato titolare in Cosenza-Ternana (foto Francesco Farina)

COSENZA (4-2-3-1): Micai; Cimino (69′ D’Orazio), Venturi, Sgarbi, Martino; Calò, Praszelik; Mazzocchi (75′ Voca), Florenzi (69′ Marras), Canotto (35′ Forte); Tutino. All. Caserta

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakité, Sorensen, Lucchesi; Casasola (77′ Mantovani), Labojko, De Boer (69′ Dionisi), Celli (46′ Favasuli); Falletti (84′ Luperini); Raimondo, Distefano (69′ Pyythia). All. Breda

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto (Damiano Margani di Latina-Khaled Bahri di Sassari). IV UOMO: Domenico Leone di Barletta. VAR: Marco Di Bello di Brindisi. AVAR: Daniele Minelli di Varese.

MARCATORI: 49′ Casasola (T), 54′ rig. Tutino (C), 60′ e 68′ Raimondo (T).

NOTE: Gara disputata alle ore 14:00 allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” di fronte a 2482 spettatori, di cui 60 ospiti. Giornata uggiosa, temperatura di 20°C circa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti: 43′ Celli (T), 60′ De Boer (T), 62′ Florenzi (C), 87′ Sorensen (T), 89′ Favasuli (T), 90′ + 3 Marras (C). Espulso: al 74′ per proteste Calò (C). Angoli: 11-3 (pt 9-0). Recupero: 2′ pt; 5′ st.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here