Le tre bici collocate in Piazza Bilotti
Le tre bici collocate in Piazza Bilotti

Altre tre biciclette, oltre alle 5 che erano state già restituite dal Comune di Cosenza alla fruibilità dei cittadini dopo essere state opportunamente sottoposte a revisione, sono da oggi a disposizione della comunità. Anche queste tre biciclette, collocate in una apposita rastrelliera in Piazza Bilotti, nei pressi della storica azienda cosentina Bar Pasticceria “Disco Verde”, fanno parte di quella dotazione di due ruote acquistate nel 2011 dall’allora Amministrazione comunale e di cui si erano perse le tracce.

Grazie all’interessamento del consigliere comunale Francesco Turco e alla collaborazione degli uffici comunali sono state rintracciate (erano finite in un deposito) e rimesse in sesto, per poter essere restituite alla comunità. Dall’inizio di giugno le prime 5 biciclette revisionate e rimesse in strada sono state sistemate in una apposita rastrelliera collocata nei pressi della storica azienda del settore “Gino Montalto & Co.” che, fornendo la sua collaborazione al Comune, le ha prese in custodia, mettendole a disposizione dei cittadini. Decisamente positivo il feedback che si è registrato in questi primi venti giorni di giugno. Sono stati molti, infatti, i cittadini che si sono rivolti all’azienda per chiedere le bici e andare in giro per la città. Si ricorda che l’utilizzo è gratuito, basta esibire ai responsabili del negozio che ha in custodia le bici un documento di identità.

Identica la modalità per le nuove tre bici che sono state collocate nei pressi del Bar Disco Verde in Piazza Bilotti che ha accolto di buon grado di collaborare con l’Amministrazione comunale. Si sta, nel frattempo, pensando di individuare un’ulteriore postazione per altre biciclette nella zona più a Nord della città, coinvolgendo un’altra attività commerciale che sia disponibile a prenderle in custodia.

Questa mattina, due delle tre nuove bici rimesse in circolazione sono state testate dai consiglieri comunali Francesco Turco e Giuseppe Ciacco che, nonostante le calde temperature, non hanno rinunciato ad una salutare pedalata anche nell’ottica di incentivare i cittadini ad un utilizzo sempre maggiore delle due ruote affinché si possano privilegiare ed affermare forme di mobilità sostenibili.

L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Franz Caruso ha rivolto un particolare ringraziamento alle due aziende che finora si sono assunte l’onere di custodire le biciclette di proprietà del Comune.