American Music Award Beggin dei Måneskin è la miglior canzone rock
American Music Award Beggin dei Måneskin è la miglior canzone rock

Continua il successo per i Maneskin, anche oltreoceano. 

Una settimana fa la band romana ha ricevuto una nomination nella categoria Best new artist alla 65ma edizione dei Grammy, che si terranno a Los Angeles il 5 febbraio 2023, e adesso il successo agli American Music Award.

Nella bellissima atmosfera di Los Angeles, la cover “Beggin“, diventata da subito un tormentone, viene premiata come “la miglior canzone rock”. La cover di Frankie Valli e The Four Seasons cantata e suonata da Damiano, Ethan, Thomas e Victoria ha fatto il giro del mondo.

Maneskin
Maneskin

Un premio emozionante per la band romana, se si considera il tenore degli altri nominati della categoria: Foo Fighters, Red Hot Chili Peppers, Imagine Dragons e Kate Bush. Premiata anche nella categoria Favorite Soundtrack la colonna sonora del film Elvis, a cui la band ha partecipato con il brano If I can dream.

IL LOOK DEI MANESKIN CHE HA FATTO TANTO DISCUTERE

Ciò di cui si è parlato molto all’indomani della premiazione, è il look con il quale i Maneskin sono saliti sul palco per ricevere il premio. Abbandono totale del look nude e via a giacca, cravatta, pantaloncini e reggicalze, fra gli applausi del pubblico presente.

Per noi che siamo italiani questo premio ha un doppio significato perché mai nessuno ci avrebbe detto che un giorno saremmo stati seduti accanto ai migliori artisti del mondo. Quindi questo premio è meraviglioso e stiamo ancora cercando di rendercene conto. È una grande sorpresa aver vinto in questa categoria fra questi grandi artisti“, ha commentato Damiano durante il discorso di ringraziamento.

IL TOUR NEGLI STADI

Nel frattempo è stato annunciato Rush!, il nuovo album che uscirà il 20 gennaio 2023, anticipato dal singolo The Loneliest, già il più ascoltato su tutte le piattaforme. Visto il sold out a San Siro del 24 luglio, si replicherà il giorno successivo. Aggiunto anche un live a Roma il 21 luglio 2023. Un successo destinato ancora a crescere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here