Gemmi Guarascio Cosenza
Gemmi Guarascio Cosenza

C’è grande attesa in tutto il popolo rossoblù per conoscere le sorti della propria squadra del cuore. La data fissata in rosso è il 15 luglio: la Figc potrebbe escludere definitivamente il Chievo dalla Serie B, spalancando (ricorsi a parte) le porte di un clamoroso ritorno del Cosenza in cadetteria.

Lo sa bene Eugenio Guarascio, che in attesa di ricevere buone notizie da via Allegri da parte della Figc, potrebbe decidere di cambiare le strategie di mercato. Vi abbiamo sempre raccontato come il nuovo direttore sportivo dei lupi sarebbe stato certamente Christian Argurio, “salvo sorprese”.

Quale sorpresa più grande ci sarebbe di un possibile ritorno in Serie B?! Ecco perchè in queste ore le carte in tavola e gli accordi presi nei giorni scorsi con l’ex ds del Catania potrebbero cambiare velocemente. Molto dipenderà ovviamente dalla categoria nella quale i lupi militeranno la prossima stagione.

Roberto Gemmi (foto PisaChannel)
Roberto Gemmi (foto PisaChannel)

Il patron Guarascio nel frattempo guarda molto da vicino alla vicenda che ha portato al divorzio tra Roberto Gemmi e il Brescia. L’ex direttore sportivo del Pisa si è infatti dimesso per problemi di natura caratteriale con il presidente Cellino.

LA CARRIERA DI GEMMI

Il 5 febbraio del 2016 passa all’Arezzo nel ruolo di direttore sportivo, carica mantenuta fino al 25 novembre 2017. A giugno del 2018 la chiamata del Pisa. Con i toscani conquista subito la promozione in Serie B e per due anni la salvezza diretta, lanciando Luca D’Angelo come allenatore emergente e sfiorando i playoff.

Quello di Gemmi non è l’unico profilo seguito dalla squadra bruzia. Anche in questo caso le possibili sorprese sono sempre dietro l’angolo. Saranno certamente 3 giorni “caldissimi” nei quali davvero potrà succedere tutto e il contrario di tutto.

La Cosenza sportiva resterà con il fiato sospeso e in trepidante attesa. Nella speranza che una volta conosciuta finalmente la categoria, le cose, in casa rossoblù, siano gestite, al contrario del recente passato, con una certa celerità e programmazione: l’inizio del prossimo campionato non è poi così lontano!