ARANCINI IL DOT IN CUCINA

INGREDIENTI

  • Riso 1 kg.
  • Acqua 1,2 l.
  • Sale un pizzico
  • Burro 50 gr.
  • Caciocavallo
  • Besciamella
  • ‘Nduja
  • Prosciutto cotto a tocchetti
  • Coloranti: in base alla percentuale di densità del colore che volete ottenere aggiungere del colorante liquido
  • Pangrattato q.b. per coprire gli arancini
  • Pastella: in una ciotola versate dell’ acqua e unite la farina tanta quanta ne serve per ottenere un composto corposo, una pastella. Unire un pizzico di sale.

PREPARAZIONE DEGLI ARANCINI

Per preparare gli arancini di riso iniziate lessando il riso in 1,2 l di acqua bollente salata, in modo da far si che, a cottura avvenuta, l’acqua sia completamente assorbita (questo permetterà all’amido di rimanere tutto in pentola e otterrete un riso molto asciutto e compatto). Fate cuocere per circa 15 minuti, poi sciogliete lo zafferano in pochissima acqua calda e unitelo al riso ormai cotto. Unite anche il burro a pezzetti.

Unite anche il formaggio grattugiato, mescolate bene per amalgamare il tutto, dopodiché versate e livellate il riso su un vassoio ampio e basso e copritelo con la pellicola, per farlo raffreddare completamente, la pellicola eviterà che la superficie del riso si secchi. Lasciate riposare il riso per un paio di ore fuori dal frigorifero.

Dividete poi il riso in due parti e colorate con i coloranti alimentari dei colori che preferite. Per il ripieno usate: caciocavallo e besciamella; ‘nduja, caciocavallo, besciamella e prosciutto cotto a tocchetti. Dopo aver amalgamato gli arancini nella pastella, passateli nel pangrattato e friggeteli.

LE FASI DELLA RICETTA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here